Dal Consiglio alla Città (n°2)

Ecco la NUOVA rubrica del Partito Democratico di Scandicci.

Ogni mese, Alessio Babazzi, Capogruppo del Partito Democratico, ci racconterà le attività svolte dal gruppo PD in Consiglio Comunale.

Dal Consiglio alla Città (n°2)

"In questi 60 giorni uno sguardo all'urbanistica"


babazzimedio.png

Questi primi 60 giorni del 2015 sono stati intensi per Scandicci.

In particolare, ricorderemo per sempre un evento. La nostra città infatti ha vissuto un momento che non capita certo spesso: ha ricevuto il neo Presidente della Repubblica Mattarella, che è arrivato a Scandicci usando la tramvia, per poi recarsi a inaugurare l’anno della Scuola Superiore di Magistratura, che ha sede nella nostra villa di Castel Pulci. Siamo contenti del segnale che il Presidente ha lanciato arrivando in tram, e siamo altrettanto felici di come abbia parlato del recupero della Badia di Settimo, confermando così la bontà del progetto che la nostra amministrazione ha portato avanti sotto traccia in questi mesi.


Sul fronte dei lavori consiliari, il Consiglio si è riunito tre volte dall’inizio dell’anno ad oggi. Le delibere più importanti che abbiamo approvato riguardano l’ambito dell’urbanistica. Il Consiglio ha infatti dato via libera all’attuazione del progetto di realizzazione del Campus, nell’area Tr 04 C-bis, che di fatto corrisponde alla zona compresa tra l’istituto Russell-Newton e il Polimoda, appena inaugurato. Il Campus ospiterà 200 studenti di ogni parte del mondo, completando in quella porzione di città la “vocazione formativa” che l’amministrazione ha da tempo deciso di assegnarle.


Abbiamo tenuto anche una seduta in cui l’amministrazione ha descritto lo stato dell’arte della questione relativa all’accertamento Iva, recapitato al Comune dall’Agenzia delle Entrate. E’ stata un’occasione per provare a fare chiarezza e dimostrare come non abbiamo paura a metterci la faccia anche sugli argomenti più spinosi. Non è nostra abitudine nasconderci dinanzi ai problemi.


Per quel che riguarda le mozioni ne abbiamo approvata una, presentata dal consigliere di opposizione Batistini, che chiede di mantenere sul nostro territorio la succursale del Liceo L.B. Alberti, da anni presente in città e oggi a rischio chiusura. Siamo consapevoli dell'autonomia decisionale delle scuole, ma saremmo felici di poter continuare a ospitare un'offerta formativa che comprenda ancora l'istruzione artistica sul nostro territorio. Credo sia anche la riprova che non abbiamo nessuna pregiudiziale a priori nei confronti di ciò che propone la minoranza, spesso polemica su tale questione.


Fra le mozioni approvate registriamo quella riguardante il prolungamento notturno degli orari della tramvia nel weekend e un’altra relativa all’attualità dei valori democratici, costituzionali e antifascisti. Proprio nel Settantesimo della Liberazione infatti crediamo sia doveroso ribadire che Scandicci è una città di legalità ma anche di integrazione, solidarietà e accoglienza. Tutto questo nonostante parte dell’opposizione stia assumendo derive sempre più “leghiste” che fanno preoccupare ma, molto francamente, anche un po’ sorridere.



Capogruppo pd Scandicci

Alessio Babazzi

#2015 #alessiobabazzi #urbanistica #tramvia #comune #consigliocomunale #dalconsiglioallacittà #giovanidemocratici #gruppopd #partitodemocratico #pdscandicci

Featured Posts
Recent Posts